Scuola > Premio Marcello Meroni
 

Premio "Marcello Meroni" - IX edizione

Il 2 dicembre 2016 si è tenuta la nona edizione del Premio Marcello Meroni, l’appuntamento annuale degli appassionati della montagna “normale e straordinaria”.

Dalla serata, come da tradizione, si esce sentendosi meglio e più felici. Si rinnova infatti, dentro ognuno dei presenti, il senso di appartenenza al mondo che amiamo con una carica positiva di energia e ottimismo che deriva dalla constatazione che ci sono persone meravigliose che con il loro impegno, passione, determinazione e lontani dalle logiche di protagonismo, si adoperano per portare cambiamenti positivi nella comunità di chi ama la montagna.

La sala del Cineteatro Arca ha registrato il tutto esaurito: una grande festa in cui si celebrano persone che per capacità, ma soprattutto per doti umane, rappresentano esempi da conoscere, da seguire e da imitare.

La serata, condotta da Marco Albino Ferrari, dopo i saluti iniziali di Nicla Diomede, coordinatrice del Comitato Organizzatore Premio Meroni, e Laura Posani, presidente della Sezione del Cai SEM, è entrata nel vivo dell’evento: si sono così succeduti i vincitori, individuati dalla giuria, e in tal modo il pubblico ha potuto cogliere dal vivo le caratteristiche uniche dei premiati.

I vincitori dell’edizione 2016 sono:

A conclusione della serata il pubblico ha votato il suo vincitore individuato in Elia Pegollo, dimostrando il proprio apprezzamento per la sua opera di difesa dell’ambiente. Anche Vincenzo Torti, presidente generale del CAI, nel suo articolato e ricco intervento conclusivo non ha mancato di rimarcare l'adesione del sodalizio alla lotta per la difesa delle Alpi Apuane che qui Elia ha rappresentato. Quella di Elia è una vita spesa alla conoscenza del territorio toscano e alla sua protezione!

Presenti in sala tanti amici del Premio Meroni tra cui: Alessandro Gogna alpinista e divulgatore di fama Internazionale (giurato del Premio Meroni), Renato Aggio (Presidente Regionale Cai Lombardia), Milva Otelli past presidente della Commissione Lombarda di Alpinismo, il grande alpinista Giuseppe Det Alippi, Vincenzo Acri Presidente Edelweiss (sottosezione CAI), ma anche vincitori delle scorse edizioni come i coniugi Aliprandi, riferimento mondiale di cartografia e vincitori nel 2013 del Premio, Elio Guastalli vincitore nella sezione Cultura nel 2015 per la sua opera di divulgazione nel campo della sicurezza in montagna, Sergio Giovannoni vincitore della Prima Edizione del Premio Meroni, i rappresentanti di Alpiteam, Scuola di Alpinismo Lombarda, vincitori della menzione speciale del Premio Meroni 2011.

La IX edizione del premio intitolato alla memoria di “Marcello Meroni” è promosso dalla Scuola di Alpinismo e Scialpinismo "Silvio Saglio" della Sezione SEM del CAI con il consenso e il sostegno della famiglia di Marcello e con il patrocinio della Scuola Regionale Lombarda di Alpinismo, di ARCUS dell’Università degli Studi di Milano, del Comune di Milano e del Consiglio di Municipio 1 del Comune di Milano.

Le schede dei vincitori
Le motivazioni della giuria
Chi ha  presentato le candidature dei premiati
Le foto della serata di premiazione
Il bando di concorso
Il Premio è promosso da...
 

https://www.facebook.com/PremioMarcelloMeroni/

 
EDIZIONI PRECEDENTI